“Mentre ci siamo incontrati, la ragazza ha parlato con il suo amante della corrispondenza”

Ci siamo incontrati in compagnia di amici, mi ha dato segni di attenzione. Non ero sicuro di volere una relazione, ma per molto tempo non li avevo e mi piaceva molto la ragazza, quindi l’ho ancora invitata a incontrarmi. Un mese dopo, mi sono reso conto che questa è la mia persona e mi sono innamorato. Ma dopo altre due settimane ho visto che corrispondeva a qualcuno che chiamava “il mio gatto”.

Ho chiesto chi fosse. Lei rispose che era solo un amico intimo di lunga data. A quel tempo, non aveva mai dato un motivo per la gelosia e volevo crederle, quindi chiuse gli occhi. Ma in una settimana ho visto di nuovo che era corrispondente a lui. La sua amica ha detto che aveva avuto una relazione a distanza per molto tempo e lei e il ragazzo non si erano mai visti. Ho chiesto se lo era. Si è scoperto che prima del suo incontro con me ha litigato, ma poi hanno continuato la comunicazione. Le ho detto di fare una scelta.

Lei mi ha scelto. Le ho chiesto di mostrarmi la loro corrispondenza per essere sicuri: non mi mente e comunicano davvero come amici. Ma lei ha fatto le valigie e è andata in silenzio. Si separava con me per stare con lui. Ma mi sono reso sempre alla nostra relazione, ho camminato meno con i miei amici, ho smesso di parlare con altre ragazze, ho sempre cercato di preoccuparmi, in qualche modo deliziarla e sostenerla.

Il tempo è passato e ha iniziato a chiedermi con le lacrime. Ha detto che mi ama e vuole stare con me. Cosa vuole cambiare. Ho chiesto le sue password dai social network e ho visto che hanno fatto sesso per corrispondenza. Ha detto che si sarebbe separata da lui se avessi accettato una relazione. Ho risposto che non posso stare con una persona di cui non mi fido. Mi ha completamente impegnato con lui e ha lanciato una lista nera in tutti i social network.

E ora non so essere. Vorrei credere che tutto funzionerà davvero, ma non so se posso fidarmi di lei.

Igor, perché hai bisogno di questa relazione? Scrivi che inizialmente non li volevano, ma beccano il fatto che la ragazza fosse apertamente comprensiva con te e non avevi nessuno da molto tempo. Per te era una soluzione della serie “Perché no?”. Per lei, ovviamente anche. Mentre il suo oggetto di desideri è in un’altra città, puoi anche incontrare solo un bel ragazzo della disponibile.

Cioè, per entrambi, questi erano una relazione piuttosto compromessa. E non dirlo con grande desiderio. Nel processo, mentre scrivi, divenne presto chiaro che la ragazza era completamente innegabile. Sì, e sei piuttosto preso d’assalto contro di lei: o vai, quindi torna, quindi credi, quindi le password dai social network. Allora perché fai personalmente personalmente?

Ciò che queste relazioni ti danno, che, a giudicare dalla tua età, non sono gravate da un sacco di obblighi e non si basano su un enorme amore universale, ma ti fanno soffrire personalmente e sperimentare iniezioni di gelosia, fluttuazioni nell’auto -testimonianza e umore? Rispondi onestamente a queste domande – e capirai perché puoi provare a riprovare, perché ti stai fermando a fidarti di questa ragazza.

Nessuno, penso, anche lei stessa, ti dirà esattamente se la situazione accadrà di nuovo o no, perché lei stessa non lo sa. Anche la ragazza si precipita https://seimpac.com/servicios/, lei vuole stare con te, poi con lui. Non perché è cattiva o errata, ma perché semplicemente non sa cosa vuole.

In generale, qualsiasi relazione è molto più produttiva da costruire, comprendendo ciò che vuoi da loro e da una persona nelle vicinanze. Se una ragazza è importante per te e per la strada, combatti per lei. Parla con lei senza mettere gli ultimatum, ma darle l’opportunità di capire se stessa e i suoi sentimenti. E se una ragazza è nella tua vita semplicemente perché era nelle vicinanze, allora se dovresti soffrire entrambi, ancora e ancora entrare nello stesso percorso fallito?

Fino a quando non capisci te stesso, sarà molto difficile capire le relazioni confuse.

BACK TO TOP